martedì 2 settembre 2014
 
Martedì 8 maggio al Massimo di Avellino
teatro gesualdo avellino conservatorio
Particolare della facciata del Teatro Carlo Gesualdo

Nuovo appuntamento con la grande musica classica al Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino. Dopo Aldo Ciccolini e Michele Campanella, è la volta di Dario e Felice Cusano, accompagnati dall'orchestra del Conservatorio “Domenico Cimarosa”. Il concerto, in programma per martedì 8 maggio alle ore 19,30, è diviso in due parti. Nella prima l’Orchestra del Cimarosa, diretta da Felice Cusano, eseguirà brani di Vivaldi, Mozart e Vitali, mentre nella seconda il maestro Cusano al violino e Dario Cusano al pianoforte interpreteranno pezzi di Faurè e Franck.

Il concerto è inserito nel programma di eventi realizzati per le celebrazione del Quarantennale del conservatorio Cimarosa. Ma ci saranno tutta una serie di importanti manifestazioni culturali e musicali, che scandiranno l’anno dell’ateneo musicale di Avellino. Un anno di celebrazioni nate sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha conferito una “medaglia celebrativa” al conservatorio e il patrocinio della Presidenza del Senato della Repubblica e della Presidenza della Camera dei Deputati.

In scena Felice Cusano. Il maestro ha suonato con le più prestigiose orchestre italiane, riscuotendo unanimi consensi di critica e di pubblico. Attualmente svolge una intensa attività cameristica in duo e trio e alterna ai concerti l’attività didattica dedicata a corsi di perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole, ed è stato per anni Docente presso il Conservatorio “G.Verdi”di Milano. Ad accompagnarlo l’orchestra del Cimarosa e Dario Cusano, vincitore assoluto del premio speciale di interpretazione schubertiana- edizione internazionale, di Tagliolo Monferrato.



06/05/2012

stampa Condividi su Facebook Condividi su g++ Condividi su Twitter

Altre News


Per il ministero delle Infrastrutture a finire sotto la lente di ingrandimento degli sprechi sono dieci opere con un importo totale di intervento dell'ultimo quadro economico di 14.069.367 di euro e con ulteriori oneri per l'ultimazione dei lavori di 8.140.010 di euro
La crisi del commercio sembra inarrestabile. Infatti, nemmeno i saldi sono riusciti a riattivare i consumi: la stagione estiva si chiude con una contrazione delle vendite del 4%, con una spesa media per famiglia di 113 euro. Sono queste le stime di Federconsumatori
Non bastava la pioggia. A ricordarci che è arrivato settembre ci pensa il fisco e tutte le scadenze che aspettano i contribuenti italiani. Si parte già da oggi con la prima scadenza del versamento Irpef, addizionali e cedolare secca per i contribuenti non titolari di partita Iva che hanno rateizzato
Tutto pronto per l’edizione 2014 della Fiera Interregionale di Calitri. La Campionaria, giunta alla sua 33esima edizione, si aprirà mercoledì 3 settembre presso il quartiere fieristico del paese altirpino con l’inaugurazione, alle ore 10.30, che vedrà la presenza di Umberto Del Basso De Caro
Un filmato di pochi minuti che riprende l'intervento del consigliere comunale di Avellino Gianluca Festa sulla questione Alto calore incrociato ad arte con la parodia di Gomorra
Ben 148 iniziative, sviluppate in poco più di due mesi. Questi i numeri dell’estate avellinese che ha investito tutto il Centro storico ed è stata realizzata anche grazie al sostegno del Teatro “Carlo Gesualdo”
L'Italia è il Paese delle tasse, a dirlo non solo gli italiani ma anche, “in un certo senso”, l'Eurispes. Se nei paesi Ocse il peso dei tributi e contributi sulla busta paga si ferma a poco più di un terzo (35,6%), nella nostra Penisola si arriva fino alla metà dello stipendio (47,6%)
Con decreto dirigenziale n. 590 del 13 agosto 2014, la Regione Campania ha pubblicato la graduatoria degli Enti locali che beneficeranno
In Campania per combattere "chi si arrende" ci pensa "Mister Mutanda", lo strano personaggio che in questi giorni imperversa tra le strade di Napoli e amplifica il suo appello tramite i social network
La Protezione civile della Regione Campania, sulla base dei fenomeni meteorologici in atto sul nostro territorio e in considerazione dei modelli previsionali, rende noto che è stato prorogato di altre 24 ore l'attuale avviso di criticità idrogeologica moderata (corrispondente al livello Arancione) d
In mattinata si è svolto il preannunciato incontro con l’on. Pietro Foglia che era assistito dal Capo Gabinetto dott. Giuseppe Allocca. La delegazione composta da Elisa Spagnuolo, Presidente AIPA, Scipione Pagliara, Presidente Cooperativa Sociale Pianeta Autismo, Michelangelo Varrecchia, socio e por
Il maltempo ha colpito l'Irpinia. Oggi primo settembre, Avellino, e la sua provincia, è stata infatti oggetto di una perturbazione a carattere temporalesco, che in alcuni casi è sfociata in vere e proprie bombe d'acqua. I comuni maggiormente colpiti da questi fenomeni, sono stati il Serinese, Solofr

Calitri Sponz Film Fest

  SPORT & BUSINESS
 
Un'isola privata nell'Oceano: bastano 40mila euro per averla Quanti non vorrebbero un’isola tutta per se? Da oggi è possibile perché in tempo di crisi, anche comprare un'isola privata, un...
India, ottiene divorzio perchè la moglie voleva troppo sesso Lei vuole troppo sesso. Lui non ce la fa e chiede il divorzio. Succede in India dove un uomo ha ottenuto il divorzio dalla moglie...
In arrivo il navigatore che trova la strada più bella Il navigatore satellitare è diventato uno strumento utilissimo per chi viaggia per lavoro o svago. Le scelte che offre il...
Apple assume chi sa preparare il caffè Apple cerca dipendenti, ma non tutti devono avere una laurea in informatica o essere dei geni nel settore. I dirigenti, infatti,...

Editore +Comunicazione di Francesca Fasolino - Via Mancini n.70 83100 Avellino - P.IVA/Codice Fiscale 02791700640
Registrazione al Tribunale di Avellino n°03/2012
telelono +39 0825 37367 - mail redazione@piueconomia.it
La collaborazione giornalista è aperta a tutti ma è in forma gratuita. L'eventuale pubblicazione di quanto pervenuto non obbliga, in nessun caso, l'amministrazione di questo giornale alla corresponsione di compensi e quant'altro considerando quale liberatoria l'invio stesso del materiale. Il materiale pervenuto in redazione, anche se non pubblicato, non verrà restituito.