lunedì 25 maggio 2015
 
Martedì 8 maggio al Massimo di Avellino
teatro gesualdo avellino conservatorio
Particolare della facciata del Teatro Carlo Gesualdo

Nuovo appuntamento con la grande musica classica al Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino. Dopo Aldo Ciccolini e Michele Campanella, è la volta di Dario e Felice Cusano, accompagnati dall'orchestra del Conservatorio “Domenico Cimarosa”. Il concerto, in programma per martedì 8 maggio alle ore 19,30, è diviso in due parti. Nella prima l’Orchestra del Cimarosa, diretta da Felice Cusano, eseguirà brani di Vivaldi, Mozart e Vitali, mentre nella seconda il maestro Cusano al violino e Dario Cusano al pianoforte interpreteranno pezzi di Faurè e Franck.

Il concerto è inserito nel programma di eventi realizzati per le celebrazione del Quarantennale del conservatorio Cimarosa. Ma ci saranno tutta una serie di importanti manifestazioni culturali e musicali, che scandiranno l’anno dell’ateneo musicale di Avellino. Un anno di celebrazioni nate sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha conferito una “medaglia celebrativa” al conservatorio e il patrocinio della Presidenza del Senato della Repubblica e della Presidenza della Camera dei Deputati.

In scena Felice Cusano. Il maestro ha suonato con le più prestigiose orchestre italiane, riscuotendo unanimi consensi di critica e di pubblico. Attualmente svolge una intensa attività cameristica in duo e trio e alterna ai concerti l’attività didattica dedicata a corsi di perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole, ed è stato per anni Docente presso il Conservatorio “G.Verdi”di Milano. Ad accompagnarlo l’orchestra del Cimarosa e Dario Cusano, vincitore assoluto del premio speciale di interpretazione schubertiana- edizione internazionale, di Tagliolo Monferrato.



06/05/2012

stampa Condividi su Facebook Condividi su g++ Condividi su Twitter

Altre News


Piccoli imprenditori crescono e Salerno si conferma vivaio di futuri imprenditori. A scuola, in Italia, anche se con fatica, si fa formazione d’azienda e, spesso, anche con ottimi risultati. La dimostrazione pratica arriva dall’edizione 2014/2015 de “Latuaideadimpresa”, business game
Lo slogan “Campania, that's amore!” ha accompagnato il confronto con gli oltre duemila visitatori che sono entrati in contatto con le eccellenze agroalimentari della nostra regione. Un crescendo di pubblico con uno spaccato ampio dei sapori
Dal 29 maggio al 17 giugno ad Avellino torna Sport Days. Stamane la presentazione della kermesse alla presenza di Giuseppe Saviano, delegato provinciale CONI Avellino, di Antonio Fasulo, presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Avellino e di Cosimo Sibilia, Presidente Regionale del CONI
Sono passati pochi mesi da quando all'inizio dell'anno l'Eni, azienda italiana operante nei settori del petrolio, gas naturale, energia elettrica, petrolchimica, ingegneria e costruzioni, ha lanciato un grande piano di assunzioni che porterà alla creazione di oltre 2.500 posti di lavoro.
Caserta punta sulla legalità negli appalti pubblici. In Prefettura, infatti, è stata istituita la cosiddetta «white list», l'elenco dei fornitori, prestatori di servizi ed esecutori di lavori non soggetti
L’evento, promosso da “La Fondazioone Insieme per…”, si terrà nell’oasi naturalistica del Lago di San Pietro. Una messa in scena imponente, un intreccio di emozioni che cattura e incanta
Continua il tour elettorale di Carlo Iannace in Irpinia che fa tappa nella biblioteca comunale di Atripalda. Il candidato capolista per "De Luca Presidente" ha incontrato anche ad Atripalda quello che definisce "il popolo irpino"
Si è riunito questa sera il Consiglio Comunale di Avellino per trattare la Rinegoziazione del Debito Cassa DD.PP. anno 2015 argomento sul quale ha relazionato l’assessore Maria Elena Iaverone.
Nel mese di aprile 2015 ammontano a 210 mila le attivazioni di nuovi contratti di lavoro al netto delle cessazioni. In particolare, sono 756.926 i nuovi contratti stipulati contro 546.382 cessazioni. Quelli a tempo indeterminato ammontano, sempre ad aprile e al netto delle cessazioni, a 48.536 mentr
Manca poco all’appuntamento fiscale del 16 giugno per pagare sia la Tasi (sulla prima casa) sia l’Imu (tutti gli alti immobili). Quest’anno sapere quanto si paga è più semplice. Il 16 giugno si versa la metà del tributo, il 16 dicembre il saldo: in entrambi i casi (Imu e Tasi) l’importo della prima
Gesualdo ed i comuni limitrofi (Frigento, Villamaina, Fontanarosa) a sostegno della Preside Angelina Aldorasi. Sabato pomeriggio, la sala consiliare del comune
Un Polo medico di eccellenza o un primo presidio di pronto soccorso al centro della città: sono le ipotesi avanzate da commercianti e residenti della zona di Viale Italia ad Avellino

Intervista ad Ilaria Petitto (Donnachiara)

 
Innovazione WhatsApp, arrivano le chiamate vocali Un'importante evoluzione per il mondo di WhatsApp. La celebre applicazione di messaggistica come annunciato oltre un mese fa...
Vendita Smartphone, Apple supera Samsung Apple ruba a Samsung il primato di vendite di Smartphone che ormai durava dal 2011. A certificare il sorpasso della "mela"...
La bottiglia della Coca Cola compie 100 anni: ecco la mostra che la celebra Tutti i giorni senza farci caso abbiamo a che fare con oggetti che sono passati alla storia. Pensiamo alla bottiglia della Coca...
Internet, quando una passione si trasforma in una fortuna In un periodo di crisi come quello in cui viviamo tutti sono alla ricerca di un impego o per dirla più chiaramente di un colpo di...

Editore +Comunicazione di Francesca Fasolino - Via Mancini n.70 83100 Avellino - P.IVA/Codice Fiscale 02791700640
Registrazione al Tribunale di Avellino n°03/2012
telelono +39 0825 37367 - mail redazione@piueconomia.it
La collaborazione giornalista è aperta a tutti ma è in forma gratuita. L'eventuale pubblicazione di quanto pervenuto non obbliga, in nessun caso, l'amministrazione di questo giornale alla corresponsione di compensi e quant'altro considerando quale liberatoria l'invio stesso del materiale. Il materiale pervenuto in redazione, anche se non pubblicato, non verrà restituito.