lunedì 3 agosto 2015
 
I dati
Emerge dal calcolo del Bes, il nuovo indice del
Abusivismo edilizio

 

La Campania è ancora la “patria”, purtroppo, dell’abusivismo edilizio. Rispetto al 15% medio nazionale, l'abusivismo degli ultimi dieci anni equivale a circa il 5% del costruito legale a Nord, il 10% al Centro e il 30% al Sud. Emerge dal calcolo del Bes, il nuovo indice del 'Benessere equo e sostenibile' da affiancare al Pil, coniato da Istat e Cnel e presentato oggi a Montecitorio alla presenza del capo dello Stato, Giorgio Napolitano.

 

Insieme a un patrimonio culturale di rilevanza mondiale - oltre 33 i beni culturali censiti per 100km2, con 47 siti parte del patrimonio Unesco dell'umanità, il 4,7% del totale, - gli italiani percepiscono come elemento del loro benessere anche il paesaggio.

Eppure, l'Italia destina alle attività culturali solo lo 0,4% del Pil, in linea con l'impegno di Germania a Gran Bretagna, circa la metà di quello francese (0,8% del Pil) e inferiore a quello della Spagna (0,6%). Ciononostante, le città italiane vantano, in media, un'alta quota di patrimonio storico, con due edifici abitativi su dieci costruiti prima del 1919, che vertono in buono od ottimo stato di conservazione. Così, ammonta al 5% la quota di dotazione verde della superficie dei capoluoghi di provincia italiani.
 

In quanto «non musealizzabile», però, il paesaggio, sia rurale sia urbano, è fragile da tutelare, minacciato com'è «da una continua e spesso incontrollata espansione edilizia, cui si aggiungono le conseguenze negative determinate dalle radicali trasformazioni dell'agricoltura, con l'abbandono di ampie porzioni del territorio rurale» come scrive il rapporto Bes.


Red
11/03/2013

stampa Condividi su Facebook Condividi su g++ Condividi su Twitter

Altre News


Continua l’impegno dell’ex ministro sulla Reggia di Carditello. Le minacce ricevute sabato 1 agosto, giorno in cui sono iniziati i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza del sito, non hanno fermato nemmeno un istante Bray che con fermezza porta avanti la lotta in nome delle sue idee
In attesa dell’inizio di Flussi, l’associazione culturale Magnitudo, che autoproduce la manifestazione, in collaborazione con Knockover Avellino, Dislike e Fond Mus It, presenta una preview a supporto della campagna di crowdfunding lanciata su Indiegogo per il sostegno all’evento Realityvism 2015
La domenica al museo continua a rivelarsi una scelta vincente, con un boom di visite nei luoghi simbolo d'Italia, come il Colosseo e Pompei. "Ancora una giornata di festa con la domenica al museo
Un trend in crescita, rispetto a dodici mesi fa, anche grazie all’interesse manifestato dagli stranieri per questa formula di alloggio
Dopo “la pizza a 8 giorni” o l’iniziativa “sapori nascosti” per avvicinare le persone normodotate al “mondo” dei non vedenti l’ultima di Sorbillo è Sciampagna uno “Champagne” napoletano con Acqua di Mare
«Imprimere un cambiamento di passo deciso e decisivo all’azione amministrativa. Una mia decisione, nessuna dietrologia o elucubrazioni politiche da sviluppare». Il sindaco di Avellino Paolo Foti ha voluto dire basta al “chiacchiericcio” che ha seguito il terzo rimpasto della sua Giunta
"Vorrei portare Shinzo a mangiare una pizza a Napoli come gli ho promesso l'ultima volta che è venuto in Italia". Così Matteo Renzi scherza con il primo ministro giapponese Shinzo Abe poco dopo l'arrivo al Kantei, residenza del capo del governo nipponico.
«Rampe Troisi» e «Via Pino Daniele». Cambia la toponomastica di Napoli. La Giunta - su proposta del sindaco Luigi de Magistris - ha infatti adottato due deliberazioni riguardanti la toponomastica cittadina. Sarà intitolata alla memoria di Pino Daniele l’area di circolazione che ricade nel quartiere
Anche quest’anno trivago ha selezionato i migliori top beach hotel per l’estate. Si tratta di una selezione delle migliori strutture (una per ogni regione costiera) a due passi dal mare dove potersi godere qualche giorno di vacanza all’insegna del relax
La produttività del lavoro, intesa come valore aggiunto per ora lavorata, nel 2014 è diminuita dello 0,7%. Aumenta invece dello 0,8% la produttività del capitale, misurata come rapporto tra il calore aggiunto e l’input di capitale
Nell'industria, invece, le stime mostrano che i neo assunti non stagionali sarebbero poco meno di 89.500 (pari al 35 per cento circa del totale). La parte del leone l'avrebbe fatta il settore delle costruzioni: tra ingegneri, geometri, carpentieri
E' quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixè nel primo grande esodo, dalla quale si evidenzia che la crisi non sembra aver cambiato l'abitudine, tutta nazionale

Braccialetti Rossi al Giffoni

 
Bucarest, in 700 per un colloquio ma viene assunto un gatto Cercarsi direttore comunicazione per la Catbox di Bucarest. Un posto molto ambito per tanti. E infatti al colloquio si presentano...
Innovazione WhatsApp, arrivano le chiamate vocali Un'importante evoluzione per il mondo di WhatsApp. La celebre applicazione di messaggistica come annunciato oltre un mese fa...
Vendita Smartphone, Apple supera Samsung Apple ruba a Samsung il primato di vendite di Smartphone che ormai durava dal 2011. A certificare il sorpasso della "mela"...
La bottiglia della Coca Cola compie 100 anni: ecco la mostra che la celebra Tutti i giorni senza farci caso abbiamo a che fare con oggetti che sono passati alla storia. Pensiamo alla bottiglia della Coca...

Editore +Comunicazione di Francesca Fasolino - Via Mancini n.70 83100 Avellino - P.IVA/Codice Fiscale 02791700640
Registrazione al Tribunale di Avellino n°03/2012
telelono +39 0825 37367 - mail redazione@piueconomia.it
La collaborazione giornalista è aperta a tutti ma è in forma gratuita. L'eventuale pubblicazione di quanto pervenuto non obbliga, in nessun caso, l'amministrazione di questo giornale alla corresponsione di compensi e quant'altro considerando quale liberatoria l'invio stesso del materiale. Il materiale pervenuto in redazione, anche se non pubblicato, non verrà restituito.